LETTURA ED INTERPRETAZIONE DEL DISEGNO TECNICO

Destinatari

Personale e addetti alla produzione, operatori  di macchine utensili, addetti al montaggio e magazzinaggio. Personale e addetti alla commercializzazione, ai contatti tecnici con clienti e distributori, manutentori. Personale  e addetti al controllo di qualità. Conoscenze tecniche elementari e di base sono propedeutiche per la partecipazione al corso.

 

Obiettivi

Mettere  in grado il personale tecnico, dotato di una bassa specializzazione, di poter leggere ed interpretare un disegno tecnico e conoscere le principali normative UNI-ISO.

Contenuti

• Tecnica di rappresentazione grafica delle Proiezioni Ortogonali (sistema E e A)
• Viste e ribaltamenti
• Sezioni tecniche
• Graficismi: linee, riempimenti, simbologie
• Sistema di quotatura unificato
• Organizzazione delle tavole tecniche: assemblati, complessivi, gruppi, esplosi, particolari, cartigli
• Errori dimensionali e errori geometrici
• Metrologie e strumenti di misura per il controllo qualità del pezzo: calibri, micrometri, comparatori
• Tolleranze e specifica delle tolleranze dimensionali
• Rugosità
• Esempi pratici di lettura dei disegni, confronto tra disegni e pezzi reali, esercizi

Docenti

Paolo Bartoli – Ingegnere e docente di tecniche e tecnologie di rappresentazione grafica, disegno tecnico industriale, CAD 2D/3D.