CONTROLLO STATISTICO NELLA QUALITÀ E LA CAPACITÀ DI PROCESSO (FORMAZIONE ON-LINE)

Destinatari

Responsabili e addetti qualità, responsabili e addetti produzione.

Obiettivi

L’applicazione del controllo statistico sul processo produttivo in ambito qualitativo, le carte di controllo più comunemente utilizzate e la definizione degli indici CP e CPK quali strumenti per eliminare/ridurre la variabilità all’interno del processo produttivo.

Contenuti

  • La variabilità di processo ed il suo collegamento con le cause comuni, la rimozione delle cause speciali per ottenere una condizione operativa stabile
  • L’utilizzo delle carte di controllo per variabili, della capacità di processo e degli indici Cp/Cpk nel monitoraggio del processo produttivo aziendale e dei processi realizzati dai fornitori in c/lavoro
  • Il significato di Cp/Cpk nei Capitolati di fornitura

Docenti

Anna Maria Cappa – Formatore in aree produzione, qualità, acquisti ed ambiente, e consulente di Direzione per l’implementazione di Sistemi gestione qualità (ISO 9001 – IATF 16949), Sistemi di gestione ambientale (ISO 14001) – Auditor di 1° e 2° parte per le norme ISO 9001, ISO 14001, per lo standard automotive IATF 16949 e lo schema VDA 6.3.